martedì 13 ottobre 2015

Il Mercato di Via Cola di Rienzo: quale futuro?


Sono anni che passo davanti al mercato di Via Cola di Rienzo e mi domando: perché un edificio come questo, lungo una strada come questa, in un quartiere come questo, con la moltitudine di romani e turisti che vi transitano continuamente non viene riqualificato!?!
Senza volersi andare a cercare esempi all'estero (La Boqueria a Barcellona, il Mercato di Budapest, quello di San Miguel a Madrid...) basti vedere quello che è stato fatto a Firenze con il Mercato Centrale!!!
In un periodo come questo in cui il settore food riscuote un successo senza precedenti, in cui nello stesso quartiere in cui è ubicato questo mercato le nuove aperture enogastronomiche sono quasi all'ordine del giorno, cosa fa il Comune di Roma?? assolutamente niente! L'attività del mercato si trascina da anni in maniera stentata. Nessun progetto alla base dell'allestimento degli spazi, pochi banchi aperti (rispetto alle dimensioni della struttura), nessun punto di ristoro degno di questo nome. Niente rispetto alle enormi potenzialità che un sito del genere potrebbe avere.
Eppure è sotto gli occhi di tutti il successo di Eataly (che a Roma peraltro sta in una zona ben più decentrata) o di Autogril a Milano con il suo Mercato del Duomo.
In attesa che l'idea di investire (come spesso accade in questa città) se la faccia venire qualche azienda straniera o che la struttura chiuda perché surclassata dalla concorrenza, continueremo a sperare che il miracolo accada...
Marcosasi

For years, I step in front of the market of Via Cola di Rienzo and I wonder why a building like this, on a street like this, in a neighborhood like this, with the multitude of Romans and tourists that transit is not constantly retrained !?!Without wishing to go look for examples abroad (La Boqueria in Barcelona, ​​the Market of Budapest, one of San Miguel in Madrid ...) just look at what has been done in Florence with the Central Market !!!At a time like this where the food industry is enjoying unprecedented success, where in the same neighborhood where it is located this new market every day there are food openings what does the City of Rome ?? absolutely nothing! The market activity has dragged on for years in a stunted. No project behind dell'allestimento spaces, few banks open (relative to the size of the structure), no adequate eating place. Nothing compared to the enormous potential that such a site could have.Yet it is plain for all the success of Eataly (which in Rome, however, is in a much more decentralized) or Autogril in Milan with its market Duomo.While waiting for the idea of ​​investing (as often happens in this city) if the face come some foreign company or that the facility closes because outclassed by the competition, we will continue to hope that the miracle happens ...


2 commenti:

  1. http://www.romafaschifo.com/2015/05/mercato-di-piazza-dellunita-via-cola-di.html

    RispondiElimina